Condizioni di vendita pantografi e altri macchinari

Condizioni generali di vendita pantografi e altri macchinari GP protoCNC da parte di GP project s.n.c. di Pistorio Giuseppe & c.

GP project s.n.c. di Pistorio Giuseppe & c. con sede legale in Valsamoggia loc. Crespellano (Bo) – viaTombetto, 2/N- C.F. e P.Iva 02904181209 (di seguito GP project) è titolare del sito www.gp-project.it e www.gp-protocnc.it.

 1. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PANTOGRAFI E ALTRI MACCHINARI

1.1 – Il contratto stipulato tra GP project e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione dell’ordine da parte di GP project  attraverso l’invio della conferma d’ordine. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste e ricevendo conferma d’ordine, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali di seguito descritte.

 2. MODALITÀ DI ACQUISTO

2.1 – La corretta ricezione dell’ordine è confermata da GP project mediante invio di conferma d’ordine, dove vengono indicati i prodotti ordinati, le modalità di pagamento e di consegna, i tempi indicativi di consegna,  e tutti i dati comunicati dal Cliente. Il Cliente si impegna a verificare la correttezza di quanto contenuto nella conferma d’ordine e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni. In mancanza di ulteriori comunicazioni entro i 3 giorni successivi al ricevimento della conferma d’ordine, la stessa si intende accettata. Con l’accettazione della conferma d’ordine si considerano accettate anche le qui presenti condizioni di vendita.

2.2 – L’acquirente con l’ordine si assume la responsabilità dell’osservanza delle norme di legge e di sicurezza relative all’impiego dei prodotti acquistati. E’ pertanto esclusa ogni responsabilità di GP project per qualsiasi danno diretto o indiretto causato a persone o cose dall’impiego improprio dei prodotti forniti. In nessun caso GP project  può essere ritenuta responsabile, anche indirettamente, del mancato, errato o insufficiente funzionamento dei prodotti e/o dei danni conseguenti su persone o cose. Altresi’ non può ritenersi responsabile di danni a persone o cose, conseguenti alla mancata adozione delle protezioni richieste e previste in materia di sicurezza, dalle normative vigenti.

2.3 – Le immagini mostrate sul sito o su brochure inviate al cliente non sempre possono rappresentare in maniera dettagliata e fedele l’articolo, e sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto, pur mantenendo l’articolo ordinato le caratteristiche indicate nella descrizione che lo accompagna. In caso di dubbi o necessità di chiarimenti è consigliabile contattare GP project.

2.4 – Nel caso di mancata accettazione dell’ordine o di recesso da parte del venditore, verrà data tempestiva comunicazione al Cliente.  Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine o dal recesso da parte di GP project.

3. MODALITA’ DI PAGAMENTO

3.1 – Le modalità di pagamento sono quelle concordate e indicate sulla conferma d’ordine e si possono ricondurre alle seguenti:

 rimessa diretta, in contanti o con assegno alla consegna

– bonifico bancario anticipato (se non diversamente concordato).

Potrebbe  venire richiesto il versamento di un anticipo alla conferma d’ordine, preventivamente comunicato e indicato sul documento stesso.

I dati per eseguire il bonifico sono rilevabili sulla conferma d’ordine inviata al Cliente. La causale del bonifico bancario dovrà riportare il numero della conferma d’ordine e nome e cognome dell’intestatario dell’ordine.

3.2 – In caso di personalizzazioni, viene sempre richiesto un acconto al momento della conferma d’ordine.

 4MODALITÀ E SPESE DI CONSEGNA

4.1 – Il prodotto finito verrà consegnato possibilmente nel rispetto dei termini concordati. Tali termini di consegna, indicati sulla conferma d’ordine, sono da ritenersi  indicativi in quanto potrebbero subire variazioni in seguito ad eventi non prevedibili al momento della conferma dell’ordine. GP project  si impegna a fare il possibile affinchè tali termini vengano rispettati ma non puo’ ritenersi responsabile per eventuali danni subiti dal cliente dovuti a ritardi nella consegna.

4.2 – La merce viene resa franco laboratorio di Crespellano, via Tombetto 2/n – Valsamoggia (Bo). In caso di richiesta di consegna a destino presso il cliente da parte di GP project, le spese di imballaggio e trasporto verranno preventivamente comunicate al Cliente e indicate nella conferma d’ordine.

4.3 – In caso di richiesta di spedizione tramite corriere, le spese di imballaggio e trasporto verranno calcolate in funzione del luogo di destinazione e verranno preventivamente comunicate al Cliente e  indicate nella conferma d’ordine.  Nessuna responsabilità può essere imputata a GP project in caso di ritardo nella consegna di quanto ordinato da parte del corriere. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
– che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette).
Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

5. CONSEGNA E COLLAUDO

5.1 – Tutti i prodotti venduti da GP project vengono testati prima della consegna per garantire un prodotto acquistato privo di vizi e difetti di fabbricazione.

Alla consegna  vengono fornite al Cliente le opportune istruzioni per il funzionamento della macchina e la documentazione del caso. Possono essere effettuate, su richiesta, prove di funzionamento con il Cliente, in questa fase. In caso di consegna tramite corriere, la macchina verrà collaudata prima della spedizione.

5.2 – Per i pantografi, al momento della consegna puo’ venire richiesta l’installazione del programma di controllo della macchina sul PC del Cliente; in tal caso il  funzionamento del PC  non puo’ essere considerato garanzia di buon funzionamento successivo del sistema, essendo il periodo di test troppo breve in termini di tempo. Eventuali problemi software o hardware del PC del Cliente possono avvenire durante lavorazioni successive e/o di lunga durata e non fanno parte della garanzia fornita sulla macchina. Viene consigliato l’utilizzo di un PC dedicato esclusivamente al controllo del pantografo, riformattato e con nuova installazione del sistema operativo, per evitare rallentamenti o problemi di funzionalità.

6. GARANZIE

6.1 – I prodotti venduti da GP project  sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 12 mesi per i difetti di conformità (24 mesi per i privati), ai sensi del D.Lgs. 206/05, attivata nelle forme e nei termini di seguito specificati, decorrente dal giorno di consegna della merce, cosi’ come indicato nella relativa fattura che il cliente dovrà conservare per fruire dell’assistenza in garanzia. Decorsi tali termini il prodotto non sarà più coperto dalla garanzia. Sono esclusi dalla garanzia: controlli periodici, aggiornamenti software, settaggi, manutenzione.

La garanzia si applica al prodotto che presenti un difetto, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica ad esso abbinata.

6.2 – In caso di difettosità riscontrata durante il periodo di garanzia,  l’assistenza puo’ essere richiesta rivolgendosi  ai  numeri  presenti sul sito o inviando una e-mail, comunicando il difetto di funzionamento. La richiesta di attivazione della garanzia comporta l’automatica rinunzia a qualsiasi altra forma di garanzia legale e/o contrattuale ed al risarcimento di qualsiasi danno derivato dal difetto di funzionamento segnalato. Al ricevimento della richiesta, GP project  fornirà un servizio di assistenza telefonica, volto a comunicare le necessarie istruzioni per assicurare il ripristino della funzionalità del prodotto. Ove il servizio di assistenza telefonica non fosse sufficiente a garantire il ripristino, verranno valutate le seguenti opzioni, senza addebiti al Cliente, escluse le spese di trasporto:

-servizio di riparazione del prodotto

-sostituzione del prodotto, o della parte difettosa,  con un altro equivalente.

In tutti i casi di eventuale sostituzione del prodotto o di parti di ricambio, potrà essere richiesta la riconsegna del prodotto o del componente sostituito.

Non potranno essere sostituiti i prodotti in caso di verificato uso improprio o scorretto, incuria o manipolazione da parte del Cliente o in caso di difetti riconducibili alla normale usura del prodotto; accertate le suddette cause, in caso di reso, saranno addebitati gli eventuali costi di riparazione o sostituzione, previo accordo col cliente. GP project non può ritenersi responsabile di eventuali perdite di dati o di danneggiamenti di programmi e dati presenti sul prodotto, in seguito al guasto, durante la riparazione o in seguito ad eventuale sostituzione del prodotto medesimo. In nessun caso  risponderà di danni, diretti ed indiretti, derivati al Cliente in conseguenza dell’utilizzo del prodotto, del mancato utilizzo del prodotto o dell’utilizzo errato. Per i pantografi in garanzia inviati in riparazione,  o in caso di richiesta di assistenza in garanzia presso il cliente, alla cui base dopo verifica  non  sia stato riscontrato alcun un difetto di conformità del prodotto , verranno addebitate le spese di trasporto e un contributo per il tempo impiegato per le verifiche

6.3 – I tempi di riparazione o eventuale sostituzione del prodotto dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore e nessun danno può essere richiesto a GP project  per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.

6.4 – Nel caso in cui, per qualsiasi ragione, GP project  non fosse in grado di riparare o sostituire al  Cliente un prodotto in garanzia, potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell’importo pagato tenendo conto dell’uso del bene oppure alla sua sostituzione con un prodotto di caratteristiche pari o superiori.

6.5 – Trascorso il periodo di garanzia, gli interventi di assistenza potranno essere effettuati con addebito delle parti sostituite, delle spese di mano d’opera e di trasporto.

6.6 – Nel caso di macchine d’importazione, GP project ne garantisce la qualità e l’assistenza, nei termini ivi indicati. La classe di sicurezza è quella indicata sulla macchina stessa. E’ responsabilità del cliente l’adozione di tutte le misure di protezione personali o collettive di legge, richieste e previste dalle normative in vigore, durante l’utilizzo della macchina. GP project non puo’ ritenersi responsabile di danni a persone o cose in assenza dell’adozione di tali misure.

 7.  PRIVACY

7.1 – I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente.   GP project garantisce ai propri Clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice sulla privacy di cui al D.Lgs. n. 196 del 30.06.03. Informativa completa sul sito nella sezione Privacy.
Titolare del trattamento dati è GP project.

8. FORO COMPETENTE

8.1 – Il contratto di vendita tra il Cliente e GP project  s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Bologna.